Logo

Attualmente sei su:

01/06/11 - Consulenza per la scelta di Integratori Alimentari

CONSULENZA PER LA SCELTA DI INTEGRATORI ALIMENTARI. PERCHE' INTEGRARE ?

A tutti noi è stato insegnato che le vitamine sono indispensabili per la salute. La questione è quindi sapere se oggi possiamo ricavare l'appropriato quantitativo di vitamine dalla nostra alimentazione oppure se abbiamo bisogno di integrarla. Cento anni fa la sola dieta sarebbe stata sufficiente a fornire un adeguato apporto vitaminico. Oggi invece, la dieta da sola non può fornire al corpo umano di tutti i necessari micronutrienti per mantenere uno stato di salute ottimale, soprattutto quando si fa una restrizione calorica. Quello che c'è di diverso oggi rispetto a ieri, è che la produzione di massa ha portato ad un impoverimento dei terreni. Gli agricoltori devono costantemente rifornire la terra con azoto e fosfati, ma non fanno nulla per rimpiazzare i minerali che si sono esauriti.

Le piante hanno bisogno dei minerali per produrre le vitamine. Risultato, i vegetali non contengono più le vitamine come una volta. Perfino le colture a crescita organica, sebbene preferibili a quelle della produzione di massa, non contengono ciò di cui abbiamo bisogno.


Situazione e metodi di cottura
"Vitamine, sali minerali e varie altre sostanze ad azione protettiva: tutti ottimi motivi per mangiare frutta e verdura. ma se non si fa attenzione a come si preparano i piatti e a come le verdure, ma anche la frutta, sono lavate e conservate, molti di questi buoni motivi possono letteralmente scomparire. Lo dimostra uno studio pubblicato sul "Journal of the science of food and agriculture" che ha analizzato in particolare gli effetti di diversi metodi di cottura sul contenuto nutrizionale dei broccoli, ricchi di vitamine e sali minerali; i broccoli perdono, in particolare, circa l'80% degli antiossidanti complessivi se sono cotti nel microonde, e la perdita di flavonoidi, uno fra gli antiossidanti analizzati nello studio, arriva al 97 %..." (Fonte: Corriere della Sera)

Situazione dei cibi
Il risultato di una ricerca eseguita in Germania per conto del Prof. Liesen di Monaco, dove sono state effettuate analisi su campioni di vegetali regolarmente in vendita nei negozi e supermercati, riporta le elevate riduzioni prodottesi nell'arco di circa dieci anni (1985-1996) nel contenuto di calcio, acido folico, magnesio, vitamina C e vitamina B in alcuni frutti e verdure.
E' quindi una buona pratica utile integrare la nostra alimentazione con INTEGRATORI di PRIMA QUALITA' formulati da scienziati seri e preparati.

Personalmente utilizzo e consiglio da molti anni gli Integratori della HERBALIFE INTERNATIONAL da 31 anni azienda leader  a livello mondiale nel settore degli Integratori Naturali.